5a Corriamo insieme … contro l’autismo

Percorso per niente facile quello di Santa Maria a Vico, con ondulazioni a tratti anche toste, fatto apposta per chi sa gestirsi al meglio, il tutto però abbacinato da una bella giornata di sole, tiepido e accogliente anch’esso. Partenza, ed è subito assolo di Ismail Adim (Caivano Runners), seguito a distanza dal compagno di squadra Giuseppe Soprano, che va via senza guardarsi indietro e fa il vuoto già al 5^ km, per poi subire un calo nella seconda parte del tracciato (più impegnativa) e chiudere vincente in 31’13”. A Giuseppe Soprano il compito di fare da unico antagonista al vincitore, visto che poi alla fine sono stati 40″ che lo hanno separato dal compagno di squadra. Alle spalle dei due fuggitivi c’è stato vero confronto all’ultimissimo metro. Passaggio regolare ai 5000 per Gianluca Piermatteo, Antonello Sateriale e Vincenzo Migliaccio. Passaggio da preludio però agli attacchi che si sono succeduti nella seconda parte del percorso, con Piermatteo (Mov. Bartolo Longo) costretto a mollare, e Vincenzo Migliaccio e Antonello Sateriale a portarsi spalla a spalla fino agli ultimi 100 metri. Alla fine ha prevalso Vincenzo Migliaccio (Atl. Caivano)  con Antonello Sateriale che ha sfiorato il podio, seguito a quasi 30″ da Piermatteo. Gara donne con il ritorno alle competizioni della marocchina Kadjja Laaroussi (Caivano Runners). Kadjja parte forte, fa il vuoto subito, passa sui 3’36” a km ai 5000, e vince in solitaria in 36’54”. Francesca Palomba è seconda (per la ragazza del team Astro 2000 un buon 39’25”). A Martina Amodio (Stufe di Nerone) il terzo gradino del podio, con una gara tecnicamente impeccabile; Martina ha chiuso in 39’43”. Bella la gara anche di Grazia Razzano (Podistica Valle). Grazia correva in casa (abita a Santa Maria) e giustamente impegnata per fare bella figura tra la gente che la vede spesso allenare. E niente male la sua di gara, tanto da chiudere ottima 4^, a 40″ dal podio. Filomena Palomba è partita molto forte, per poi essere riassorbita nella seconda parte del tracciato sia da Martina sia da Grazia, ed ecco che si è dovuta accontentare della quinta posizione. La classifica a squadre è andata al team Caivano Runners.

 

Alfonso V. Casalini

Lascia il tuo commento

Comments are closed.