A Montedecore “Boxe sotto le stelle” sabato 30 luglio

ASD pugilistica Liburnia  x  webTutto pronto per “ LA GRANDE BOXE SOTTO LE STELLE” seconda edizione ——————–
La boxe (pugilato )nella nostra provincia e’ una realtà importante e la città di Maddaloni non e’ da meno. Una città che ha piu’ volte espresso grandi potenzialità agonistiche sportive anche nella noble art (BOXE). Ed e’ in linea con la tradizione, con l’ abnegazione verso questo sport che il 3 luglio 2016 presso la struttura commerciale denominata “IL CENTRO DEL SANNIO “alla presenza di molti sportivi e simpatizzanti del pugilato e’ stata presentata la Riunione Pugilistica “ La Grande Boxe Sotto Le Stelle”  seconda edizione che si svolgerà Sabato 30 Luglio 2016 a Montedecore -Maddaloni (CE) in via Carmignano, nei pressi della Villetta Comunale e Ufficio Postale. Questo evento e’ stato organizzato dall’ A.s.d. Casertana Boxe team Pagliaro e dall’ A.s.d. Pugilistica Liburnia Team Di Caprio.

Alla presentazione dell’evento pugilistico erano presente per l’ A.s.d. Pugilistica Liburnia il Tecnico Di Caprio vecchia gloria della Boxe Maddalonese e Campana e per l’ A.s.d. Casertana Boxe team Pagliaro vi era il maestro Francesco Pagliaro e il direttore sportivo Pasquale Costagliola.

L’ A.s.d. Pugilistica Liburnia team Di Caprio e l’ A.s.d. Casertana Boxe team Pagliaro con i loro rispettivi maestri stanno avviando una campagna informativa e promozionale per i giovani che vogliono avvicinarsi a questo sport perche’ a loro dire: ”IL PUGILATO E’ UNO SPORT NOBILE NELL’ EDUCAZIONE E NELLA CRESCITA DEI GIOVANI”.
Il maestro Francesco Pagliaro e il tecnico Antonio di Caprio invitano sportivi, curiosi, simpatizzanti del pugilato a partecipare alla riunione pugilistica nella quale oltre ai match dei migliori pugili e pugilesse delle varie palestre nazionali ci saranno anche numerosi ospiti.
Inizio e ore 19.00, con  esibizioni di boxe. Saliranno sul ring pugili e pugilesse di varie palestre della nostra regione Campania che si cimenteranno in mini incontri in cui metteranno in pratica gli insegnamenti dei maestri, su come comportarsi una volta saliti sul ring nel rispetto dell’avversario e del pubblico in primis e di conseguenza delle regole tecniche alla base della disciplina.

Evento che si inserisce nell’ottica di una continua crescita del settore giovanile, sul quale anche le due Associazioni sportive organizzatrice dell’ evento pugilistico hanno particolare interesse

(a cura dell’ A.s.d. Pugilistica Liburnia Team Di Caprio)

 

 

Lascia il tuo commento

Comments are closed.