SMAV – Festa della Musica con oltre 700 presenti

Si è conclusa domenica sera la 12esima edizione della Festa della Musica, manifestazione di fine anno organizzata dall’Accademia Fa Re Musica di Santa Maria a Vico (Caserta).

La seconda tappa, dopo quella di domenica 26 giugno, ha visto un doppio appuntamento, nel campetto dei Missionari Oblati di Maria Immacolata, cui hanno partecipato complessivamente circa 700 persone.

Nel pomeriggio si è tenuto il concerto classico, a cura degli allievi della classe di Musica da camera. Oltre un’ora con colonne sonore di film e brani classici eseguiti dall’Orchestra Fa Re Musica diretta da Lorenzo De Lucia e da alunni solisti. «Mi sono preso – ha detto il presidente dell’Accademia Daniele Dogalila responsabilità di far suonare la musica classica su un palco, dando a questi ragazzi la possibilità di farli suonare in un luogo diverso, non chiuso, come da sempre succede agli altri alunni dell’Accademia. In questa occasione siamo riusciti a fare questa collaborazione con Associazione Missionari Maria Immacolata e Movimento Giovanile Costruire e per questo voglio ringraziare una pazza come me: Mena Capasso. Oggi abbiamo avuto diversi problemi ma noi di “Fa Re Musica” siamo forti ed andiamo avanti».

La manifestazione ha ottenuto il patrocinio del comune di Santa Maria a Vico, rappresentato dal sindaco Andrea Pirozzi. «È un onore ed un piacere – ha detto il primo cittadino – per noi avere Dogali: rappresenta un patrimonio della comunità, che vive e costruisce a Santa Maria a Vico. A lui va il plauso della nostra amministrazione e della nostra comunità. Un’amministrazione deve essere vicina e disponibile per chi lavora per far crescere la comunità. E per chi fa questo noi ci saremo sempre».

In serata c’è stato poi il Gospel fest con, oltre ai padroni di casa, cori provenienti da tutta la Campania: Living World Gospel Project di Napoli, Simply Singers Choir di Telese Terme (Benevento) e Flowin Gospel di Napoli. Oltre due ore di musica, che hanno visto anche i gruppi partecipanti fondersi per dar vita a performance di livello assoluto.

Entrambi gli appuntamenti sono stati realizzati in collaborazione con l’Associazione Missionaria Maria Immacolata ed il Movimento Giovanile Costruire che, contemporaneamente e nella stessa sede, hanno organizzato una serata di festa, quale ideale prosecuzione della tradizionale Paninata di beneficenza tenutasi sabato 1 luglio. «È stato bello collaborare con “Fa Re Musica” – hanno detto all’unisono Mena Capasso dell’Ammi ed Annamaria De Lucia del Mgc – e speriamo che sia solo l’inizio di un lungo percorso insieme. È stata una bellissima serata».

(a cura di Valerio Nobile)

Lascia il tuo commento

Comments are closed.